Componenti di un Computer

Ecco un breve elenco di alcuni componenti di un Computer.

Router

Un instradatore (dall’inglese router) è un dispositivo di rete che, in una rete informatica a commutazione di pacchetto, si occupa di instradare i dati, suddivisi in pacchetti, fra sottoreti diverse.

È quindi, a livello logico, un nodo interno di rete deputato alla commutazione di livello 3 del modello OSI o del livello internet nel modello TCP/IP.

L’instradamento può avvenire verso sottoreti direttamente connesse, su interfacce fisiche distinte, oppure verso altre sottoreti non limitrofe che, grazie alle informazioni contenute nelle tabelle di instradamento, siano raggiungibili attraverso altri nodi della rete.

(Fonte Wikipedia)

Modem

In telecomunicazioni ed elettronica il modem è un dispositivo di ricetrasmissione che ha funzionalità logiche di modulazione/demodulazione (analogica o digitale) in trasmissioni analogiche e digitali.

Nell’accezione più comune il modem è un apparecchio di collegamento telefonico di un terminale (ad esempio un computer) a una rete di trasmissione dati, che converte (modula) i segnali digitali in impulsi analogici e, in fase di ricezione, riconverte (demodula) gli impulsi analogici in segnali digitali.

(fonte Wikipedia)

 

Assistenza computer Castelletto Sopra Ticino

Ram

La RAM, acronimo dell’inglese Random Access Memory ovvero memoria ad accesso casuale, è un tipo di memoria volatile caratterizzata dal permettere l’accesso diretto a qualunque indirizzo di memoria con lo stesso tempo di accesso.

La memoria ad accesso casuale si affianca ad altre tipologie di memoria come la memoria ad accesso sequenziale e alla memoria ad accesso diretto. Per le sue caratteristiche viene utilizzata come memoria primaria nei più comuni computer.

Il tipo di memoria ad accesso casuale più comune attualmente è a stato solido, a lettura-scrittura e volatile, ma rientrano nel tipo di memoria ad accesso casuale la maggior parte dei tipi di ROM (memoria a sola lettura), la NOR Flash (un tipo di memoria flash), oltre a vari tipi di memorie informatiche utilizzate ai primordi dell’informatica e oggi non più utilizzate come ad esempio la memoria a nucleo magnetico. (fonte Wikipedia)

Ssd

In elettronica e informatica un’unità a stato solido o disco a stato solido (in sigla SSD dal corrispondente termine inglese solid-state drive) è una tipologia di dispositivo di memoria di massa basata su semiconduttore, che utilizza memoria allo stato solido (in particolare memoria flash) per l’archiviazione dei dati, anziché supporti di tipo magnetico come nel caso dell’hard disk classico.

Hard disk

E’un dispositivo di memoria di massa di tipo magnetico che utilizza uno o più dischi magnetizzati per l’archiviazione dei dati (file, programmi e sistemi operativi).

Il disco rigido è un dispositivo di archiviazione del computer ed è uno dei tipi di dispositivi di memoria di massa attualmente più utilizzati essendo presente nella maggior parte dei computer ed anche in altri dispositivi elettronici, come per esempio il PVR.

Il disco rigido è stato per lungo tempo l’unica scelta sui personal computer, ma sta conoscendo una perdita di quote di mercato a favore delle più recenti unità a stato solido (SSD).

(fonte Wikipedia)

Processore

E’ un tipo di dispositivo hardware del computer che si contraddistingue per essere dedicato all’esecuzione di istruzioni, a partire da un instruction set. In altri termini l’unità di elaborazione è il dispositivo che nel computer esegue materialmente l’elaborazione dati di un programma tipicamente sotto la supervisione del sistema operativo attraverso il cosiddetto ciclo di fetch-execute.

Le altre componenti del computer sono ausiliarie all’unità di elaborazione oppure costituiscono l’interfaccia di input o l’interfaccia di output (periferiche).

L’unità di elaborazione, l’interfaccia di input e l’interfaccia di output sono infatti le tre componenti logiche sempre presenti nel computer.

Il processore è un elemento base dell’architettura degli elaboratori.

(fonte Wikipedia)

Scheda Video

E’ un componente hardware del computer, sotto forma di scheda elettronica che ha lo scopo di elaborazione del segnale video ovvero generare, a partire da un segnale elettrico in input dal processore, un determinato segnale elettrico in output che possa essere poi inviato in input a video (display o monitor) per essere tradotto da quest’ultimo in segnale ottico visivo e mostrato all’utente.

(fonte Wikipedia)

 

 

Call Now ButtonCHIAMACI